Dieta Liquida


Dieta Liquida

La dieta liquida per dimagrire consiste in un'alimentazione equilibrata associata all'assunzione costante e frequente di liquidi e di acqua.

Il suo scopo è quello di depurare e disintossicare l’organismo e di dare una sferzata al metabolismo che di solito dopo un pò tende ad abituarsi alle diete bloccando il dimagrimento.

La dieta liquida per dimagrire è molto seguita dalle donne, specie per eliminare il senso di gonfiore e la ritenzione idrica. Oltre a questo, tra i benefici della dieta liquida, vi è anche quello di idratare la pelle, eliminanre le tossine e donare un’epidermide luminosa.

Dieta liquida: per le donne ma anche per gli uomini

La dieta liquida per dimagrire viene adottata non solo dalle donne ma anche dagli uomini, spesso in previsione della stagione estiva, in modo da arrivare nei mesi caldi in piena forma fisica ed affrontare la prova costume.

A tal fine, spesso la palestra da sola non è sufficiente per ritrovare il peso forma, ed è necessario quindi abbinare all'attività fisica un'alimentazione ipocalorica equilibrata. La dieta liquida per dimagrire, infatti, permette di depurare l’organismo e perdere peso, assumendo liquidi in quantità desiderata senza aver paura di ingrassare, poiché le calorie sono ridotte ed il senso di sazietà si avverte prima.

Scopri Xenical

Dieta liquida – Quali gli alimenti che ne fanno parte

Gli alimenti che principalmente costituiscono la dieta liquida sono le tisane e i frullati a base di sola frutta, di sole verdure o di frutta e verdure insieme. Tali frullati permettono di essere digeriti facilmente e rappresentano un alimento nutriente, essendo ricchi di vitamine e di fibre e possono essere acquistati già pronti oppure possono essere preparati in casa, l’importante è che vengano consumati subito, in modo tale che le vitamine non perdano i loro benefici.

Frullati e tisane, che rappresentano gli alimenti principali del programma della dieta liquida per dimagrire, possono essere eventualmente addolciti utilizzando miele, zucchero di canna (che permette di essere meglio assorbito dal nostro organismo rispetto allo zucchero raffinato), o fruttosio (dolcificante ideale per chi pratica attività fisica, poiché tiene basso il tasso glicemico).

La dieta liquida per dimagrire, prevede anche un regime di mantenimento in cui è possibile integrare altri cibi come pesce e carni bianche, legumi e cereali integrali. Per quanto riguarda i condimenti, è preferibile utilizzare olio extravergine d’oliva crudo nella quantità di un cucchiaino per ogni pasto, limone o aceto di mele.

Dieta liquida per dimagrire – Quali gli alimenti da evitare

Gli alimenti esclusi dalla dieta liquida per dimagrire, sono tutti quei cibi che favoriscono la formazione di ritenzione idrica. Gli alimenti che rientrano nella categoria di cibi che generano ritenzione idrica sono: sale da cucina, dadi per brodo, cibi in scatola, salumi ed insaccati, formaggi grassi. Per quanto riguarda i dolci, è preferibile evitare quelli già confezionati e particolarmente ricchi di creme, optando invece per un gelato di produzione artigianale, che può sostituire il pranzo o la cena, essendo un pasto completo, nutriente e gustoso.

Dieta liquida per dimagrire – Eventuali rischi associati

La dieta liquida per dimagrire è famosa per essere usata dalle celebrità, che per necessità lavorative, tendono a scegliere diete d’emergenza per perdere quei 2 o 3 kg di troppo, in vista di un impegno di lavoro concordato all’ultimo momento. In realtà i kg persi velocemente con regimi dietetici errati, vengono riacquistati in breve tempo, una volta ripreso il normale regime alimentare. È importante che la dieta liquida, così come qualunque altra dieta dimagrante, sia concordata con un medico e non diventi una soluzione estrema per perdere i kg in eccesso.

I dietologi, riguardo la dieta liquida per dimagrire, invitano a non mangiare o nutrirsi di soli liquidi per un tempo prolungato, poiché regimi alimentari di questo tipo, non servono a dimagrire, in quanto il calo di peso, in questi casi, non è dovuto alla perdita di grasso, ma di massa magra, che interessa la muscolatura. Come conseguenza, appena si ricomincia a mangiare si riacquistano immediatamente tutti i kg persi.

L’ideale sarebbe seguire un regime alimentare che combini la dieta liquida ad una dieta solida, in modo tale da poter godere degli effetti depurativi e dimagranti della dieta liquida senza il rischio di provocare gravi carenze alimentari. Soprattutto in estate, un frullato a base di frutta fresca di stagione, magari fatto in casa, è un’ottima alternativa ad un piatto di pasta o ad un panino, purché venga integrato con altre fonti proteiche.

Scopri Xenical

Affidati agli Esperti
Parla con uno dei nostri addetti del Servizio Clienti, siamo a tua disposizione!

Spedizione
24ORE
Il nostro Servizio:
  • Passo 1
    Scegli il trattamento desiderato fra quelli disponibili sul sito.
  • Passo 2
    Effettua la Registrazione e completa la consultazione medica in maniera sicura e confidenziale.
  • Passo 3
    Seleziona la modalità di pagamento e spedizione più adatte alle tue esigenze. Consegneremo il trattamento direttamente sulla porta di casa tua o dove più ti è comodo.
  • Maggiori Informazioni>